IL PUGILATO, UNO SPORT DIVERSO DA QUALUNQUE ALTRO SPORT.

Il pugilato non è semplicemente uno sport  ma uno stile di vita. Diventare un pugile necessita di molto  impegno, sacrificio, umiltà, voglia di imparare, costanza, passione e  di un costante ed adeguato allenamento. E’ di fondamentale importanza affidare la propria preparazione fisica e tecnica ad un professionista che abbia conoscenze in materia,  qualcuno che abbia maturato la sua esperienza praticando questo sport a livello agonistico nella piena consapevolezze di ciò che il proprio atleta dovrà affrontare.

La preparazione atletica nella boxe è di fondamentale importanza proprio come l’approccio mentale in quanto, solo raffinando la mente e superando i primitivi limiti corporei si può ottenere il massimo della performance.

L’emozione vera per chi pratica questo sport non risiede solo nell’atto finale del combattimento, ma nell’intero percorso di preparazione allo stesso. L’intento dell’insegnante è quello di scovare e migliorare i punti deboli del proprio atleta, aiutarlo e supportarlo in tutto il percorso di crescita atletico, sportivo e per alcuni anche agonistico.

Il pugilato può essere praticato da chiunque voglia imparare un’ arte divertendosi, sviluppando capacità coordinative, resistenza, equilibrio psicodinamico, creatività e molto altro.

Fabio Hage, già campione italiano come dilettante, pugile professionista dal 2009, è da sempre appassionato di sistemi di allenamento e alimentazione finalizzati al pugilato. La sua esperienza come professionista e tecnico è maturata in molti anni di attività sia come pugile che come insegnante.

 ESCAPE='HTML'

FABIO HAGE PROFESSIONAL BOXER - ASD HAGE BOXING TEAM - PAVIA

Nel pugilato non ci si improvvisa, tutto è importante e nulla può essere mai sottovalutato. L’insegnante non è solo un allenatore preparato sotto l’aspetto pratico e teorico ma deve essere anche attento e scrupoloso, deve conosce la boxe in tutti i suoi molteplici e infiniti aspetti.